I vini della Valle d'Aosta

I vini appartenenti alla D.O.C. si possono suddividere in vini a denominazione varietale, il cui nome corrisponde al principale vitigno di produzione (min. 85%) e in vini a denominazione geografica il cui nome corrisponde ad una delle zone geografiche riconosciute dal disciplinare.

I vini valdostani DOC prodotti nella vendemmia 2013, sono illustrati nella tabella qui sotto. Le denominazioni VDA DOC sono 31 comprensive di diverse tipologie quali cru e menzioni *.

* dati forniti dall’Assessorato all’Agricoltura R.A.V.A.

Torna su